Una volpe per amica, i cittadini di Poggiorsini finanziano una statua per ricordare ‘Ninett’

0
29

Una statua e una targa per ricordare ‘Ninett’, la volpe selvatica che per quattro anni ha allietato le giornate degli abitanti di Poggiorsini. E su iniziativa di una trentina di iscritti al gruppo Facebook ‘Sei murgiano se…Le città del parco’ è stata finanziata la realizzazione delle due opere, inaugurate domenica 10 febbraio sulla strada provinciale 230 del borgo in provincia di Bari. Proprio davanti al Roxy Bar, il luogo in cui Ninett attendeva i residenti per ricevere qualche avanzo da mangiare, senza farsi spaventare dalla presenza umana. Fino ad agosto, quando è stata investita da un’auto che transitava sulla Provinciale.

“Attraverso il tam tam sui social e all’aiuto del padrone del bar, Giacomo Brucoli – spiegano gli amministratori del gruppo, Pietro Amendolara e Raffaele Barone – siamo riusciti a raccogliere 250 euro, con i quali abbiamo fatto realizzare la riproduzione in vetroresina di Ninett e la targa”. E sul marmo è rimasto inciso il messaggio d’amore della comunità social alla volpe amata dai residenti: ‘Per ricordare Ninett, la volpe che si avvicinava a tutti gli amici del Parco Nazionale della Murgia’. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti anche due rappresentanti dell’amministrazione comunale: l’assessore Leonardo Antonacci e il ‘baby sindaco’ della Giunta comunale dei ragazzi, Michele Raguso.

https://bari.repubblica.it/cronaca/2019/02/13/foto/una_volpe_per_amico_i_cittadini_di_poggiorsini_finanziano_una_statua_per_ricordare_ninett_-218997838/?ref=fbpr&fbclid=IwAR3rfUL9kFifsk0oBGu83EtSNe6qIFI0RvMthIlKfppkcC0JlWGJwPDVV30#