Tornano i ‘posti in piedi’ per risparmiare sui voli low-cost

0
166

Qualche anno fa l’idea di viaggiare “in piedi” sui voli delle compagnie low-cost fece il giro del mondo. Fu Ryanair a introdurre il concetto per riempire i voli e far risparmiare qualcosa ai passeggeri. Una soluzione innovativa, ideata per tratte brevi, con sedili verticali di appoggio e poco più. Risparmio di spazio, certo, aerei più leggeri e minori consumi ma i passeggeri…Troppo scomodi. E l’idea venne accantonata.

FONTE: It.businessinsider