Mano nella mano per ammirare l’eclissi di luna e l’alba, un papà racconta Bari al figlio “che non può dormire”

0
31

Mano nella mano sul lungomare. E’ l’amore più puro che c’è, quello tra un padre e il figlio. Se ne stavano immobili ad ammirare il sole che sorge in uno dei punti più panoramici di Bari. Troppo belli per non essere immortalati dai fotografi a caccia della super luna rossa. Ma alle 6 di mattina è inusuale trovare un bimbo piccolo, di circa 5 o 6 anni, a spasso. “Non poteva dormire questa notte, per via di un esame clinico che deve fare – racconta, cordiale, il padre – per questo me lo sono portato in giro. Ed eccoci qua”. Per il piccolo sarà un alba indimenticabile. Grazie

LEAVE A REPLY