Il tuffo da record di Oleksii Sereda, il 13enne è il campione d’Europa più giovane di sempre

0
59
SEREDA OLEKSII UKR Ukraina Men - Platform - Preliminary Kyiv, Ukraine UKR 11/08/2019 Diving Len European Diving Championships 2019 Sport Arena Liko Kyiv, Ukraine Photo © Giorgio Scala / Deepbluemedia / Insidefoto

Il record del tredicenne ucraino Oleksii Sereda: il tuffatore ha vinto l’oro dalla piattaforma dieci metri, diventando il più giovane in assoluto a laurearsi campione continentale. Il record era detenuto finora dal britannico Tom Daley, che ci riuscì nel 2008 a 13 anni e 308 giorni, mentre Sereda ha 13 anni e 229 giorni e per festeggiare i 14 dovrà aspettare il giorno di Natale. In assoluto, l’atleta più precoce resta la cinese Fu Mingxia, che nel 1991 a Perth vinse il suo primo oro mondiale a 12 anni e a Barcellona 1992 l’oro olimpico a 20 giorni prima di compierne 14. Sereda, campione europeo giovanile a Kazan nella piattaforma e vicecampione nella piattaforma sincro, a Kiev ha fatto bottino identico tra i ‘grandi’, conquistando l’argento nel sincro pochi giorni fa. La giovane stella aveva brillato anche un mese fa in Corea del Sud dove, sempre in coppia con Oleg Serbin, aveva fatto tremare proprio Tom Daley, e Matthew Lee, per la conquista della medaglia di bronzo. Il tredicenne a Gwangju è anche riuscito a entrare nella finale del singolo, conquistando così il pass per le Olimpiadi di Tokyo.

FONTE: Video.Repubblica