Attentato in Nuova Zelanda, sui caricatori delle armi il nome di Luca Traini

0
33

I nomi di vari personaggi responsabili di uccisioni di stranieri erano impressi sui caricatori delle armi automatiche degli attentatori delle moschee di Christchurch. Tra questi quello di Luca Traini l’uomo autore di un raid a Macerata che aveva aperto il fuoco contro alcuni stranieri nel centro della città marchigiana.

Le immagini si vedevano in un tweet diffuso da uno dei terroristi, poi rimosso dalla polizia, ma in rete hanno continuato a circolare. Insieme alle immagini continua a circolare il manifesto “anti-immigrati e anti-musulmani”.

https://www.huffingtonpost.it/2019/03/15/attentato-in-nuova-zelanda-sui-caricatori-delle-armi-il-nome-di-luca-traini_a_23692819/?ref=fbph&ncid=fcbklnkithpmg00000001&fbclid=IwAR14BtxKyq1gJUsrpuTB_oQSN8Ueu2dnGmkzyL9pyd-wBDXvsqPT5midS2o

RADIO AZZURRA, EDIZIONE DELLE 13, LOGOS