A Pescara un parco in memoria del sindaco Angelo Vassallo ucciso dalla camorra

0
605

PESCARA – Inaugurato a Pescara in via Filomusi Guelfi un parco intitolato alla memoria di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica (Salerno) ucciso il 5 settembre 2010 in un’azione di matrice camorristica. Il fratello Dario presente alla cerimonia con il sindaco di Pescara Marco Alessandrini. “C’è voluto tempo, ma oggi regaliamo alla città questo parco molto atteso. Voler bene a questo Parco significherà ricordare la memoria di un italiano per bene, Angelo Vassallo, il sindaco pescatore. Abbiamo qui il fratello Dario, per ricordare un grande esempio di sindaco che ha onorato il suo lavoro”.

“Vogliamo ricordare oggi soprattutto gli insegnamenti di Angelo – ha detto il vice sindaco di Pescara Antonio Blasioli – intitolando il parco a un sindaco che si impegnato tanto per la legalità e l’ambiente”. Commosso, Dario Vassallo ha detto: “Angelo è stato dimenticato da chi ha voluto dimenticarlo. È una persona normale, non un eroe. Pescara ha ricordato mio fratello e questo è ancora più bello perché dove c’è il mare c’è Angelo”.

TRA LE NOTIZIE DEL RADIOGIORNALE DI RADIO R9, ON AIR 13.15/18.15, A CURA DELL’AGENZIA GIORNALISTICA LOGOS

LEAVE A REPLY